LA PIADINA ROMAGNOLA

La piadina romagnola è un antica ricetta esclusivamente realizzata tra Imola e Cattolica, la Romagna appunto, la morte sua è con la rucola e lo squacquerone, formaggio molle che si trova esclusivamente in Romagna, quindi tutto il resto d’Italia dovrà accontentarsi di gustarla con salumi e formaggi tipici della vostra zona.
Detto questo non vi resta che seguire la nostra ricetta e godervi la nostra meravigliosa piadina.

Fateci sapere se siete
soddisfatti del nostro forno pizza
e della nostra ricetta.

Ciao
Lillo e Morena

PREPARAZIONE

Versare sul tagliere la farina, nel frattempo intiepidire il latte e sciogliere lo strutto.
Aggiungere alla farina il lievito, il sale, il miele e impastare aggiungendo prima di tutto il latte e poi l’acqua fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico.
Lasciare riposare un paio di ore , poi dividere in panetti (10/12) tiratele una a una col matterello cuocendole con il forno pizza ILLILLO aperto e con la resistenza elettrica spenta.
Nella tradizione di casa nostra, la piadina è sempre stata piuttosto altina ma voi fatela pure sottile o spessa a vostro piacimento.
Intanto che tirate le piadine, fate riscaldare il testo (il piatto del forno pizza) almeno 20 minuti, cuocete le piadine circa 2 minuti per parte e servite calde con salumi e formaggi.

Buon pasto
Lillo e Morena

TEMPI E DIFFICOLTA’

PREPARAZIONE

30

LIEVITAZIONE

2 H

TEMPERATURA

250°

COTTURA

4

DIFFICOLTA’

Bimbi con aiuto adulto

INGREDIENTI

  • 1 KG DI FARINA 00

  • 180 Gr. DI STRUTTO

  • SALE FINO qb

  • 150 ml DI LATTE

  • 150 ml DI ACQUA

  • 1 BUSTA DI LIEVITO PER DOLCI

  • 1 CUCCHIAINO DI MIELE

© 2018 FORNETTO PIZZA LINARI di CAROLI MORENA | Via Palmiro Togliatti, 9 - 47015 Modigliana (FC) | PI 04162820403 - CF CRLMRN67R58E289V
Design by UNICA Web Agency