La ricetta per una pizza perfetta!

In questo articolo, non ho la pretesa di insegnarvi la miglior ricetta, per la miglior pizza ma voglio solo dare a chi mi legge, un punto di partenza, una ricetta e un modo di operare standard, che vi permetterà di realizzare, col vostro fornetto, ottime pizze da offrire ad amici e parenti, posso dirvi per esperienza che sarete in grado di accontentare, fino a 20 persone con un unico fornetto.

Questa semplice guida, sarà in grado di aiutarvi, anche a recuperare uno punto di ripristino, infatti vi capiterà, di provare la ricetta di qualche trasmissione culinaria o di qualche famoso pizzaiolo (lo dico per esperienza) e può succedere che un paio di insuccessi vi demoralizzino, allora sarà sufficente ricominciare da capo, con una pizza standard, per recuperare il vostro amore per la pizza e il sorriso dei vostri amici.

Ingredienti per 6/7 pizza margherita

  • 1 Kg di farina
  • lievito di birra secco
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 25 gr di sale
  • acqua q.b.
  • 300 ml di passato di pomodoro
  • 400 gr di mozzarella

Passate le due ore dividete l’impasto in palline da 200 – 240 grammi a seconda di quanto vi piace sottile o grossa la pizza, si consiglia ai più inesperti di iniziare con pizze più grosse e poco condite per evitare di forare l’impasto o di debordare col condimento.

Mettete le palline in un contenitore apposito o in un contenitore che vi permetta di tenerle scostate l’una dall’altra, chiudetele con l’apposito coperchio o dentro una sportina di plastica e mettetele nel posto prescelto per la lievitazione.

Fate lievitare le palline dalle 2 alle 4 ore a seconda della temperatura e delle vostre esigenze poi cliccate su come si usa e mettete in funzione il vostro nuovo fornetto.

6 commenti
  1. Mario
    Mario dice:

    Buongiorno, ho visto che il fornetto Standard è esaurito. Volevo sapere gentilmente se e quando sarà nuovamente disponibile. Volevo anche chiedervi se avete in programma la vendita dell’Extreme con un regolatore della potenza.
    Grazie e saluti,
    Mario

    Rispondi
    • Emanuele Linari
      Emanuele Linari dice:

      Ciao, purtroppo stiamo riscontrando difficoltà produttive a causa della situazione attuale e non riusciamo per ora a fare più di così, non so quando riusciremo a tornare con lo standard disponibile.

      Ciao
      Lillo

      Rispondi
  2. Giovanni Casaccia
    Giovanni Casaccia dice:

    Buongiorno.
    Sono in attesa di ricevere il fornetto extreme, il mio nr. di ordine è il 8529. Potrei aggiungere all’ordine anche la pala in legno da € 10??? In tal modo, egoisticamente risparmierei una doppia spedizione.
    Resto in attesa di un vostro riscontro e vi saluto con stima.

    Rispondi
  3. Cristina
    Cristina dice:

    Buonasera, ma non ci sono rivenditori in giro per l’Italia ( Piemonte)? Possibile che si debba aspettare fino a maggio? Ho fatto la ricerca già un po’ di tempo fa, perché m’interesserebbe regalare questo articolo a una cara persona per il 20 marzo, ma il destinatario stesso, ho scoperto, aveva già fatto la ricerca e tenderebbe ad arrendersi o a orientarsi su altro, visto i tempi! Siamo a Torino, grazie!

    Rispondi
    • Emanuele Linari
      Emanuele Linari dice:

      Ciao, mi dispiace ma siamo una piccolissima azienza che si ritrova a gestire numeri fuori dalla nostra portata e anche se abbiamo aumentato notevolmente la produzione ora ci troviamo con 2 mesi di prenotazioni da evadere ecosì nascono i 2 mesi di attesa.

      Ciao
      Lillo

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.